“Ciao come stai?” Il nostro progetto di prossimità telefonica